Telefono Azzurro diventa beta tester per Microsoft

Il colosso dell’informatica in collaborazione con l’associazione no profit per la sicurezza dei minori in Internet

Microsoft ha intrapreso un progetto per la creazione di un
rinnovato e migliorato ambiente di navigazione riservato ai minori, che sfocia in una
piattaforma operativa dedicata a Telefono Azzurro per il
servizio Emergenza Infanzia 114.


Tra gli apporti di Microsoft: nuove architetture informatiche
in grado di facilitare lo scambio di informazioni tra le sedi regionali dell'associazione
e di suggerire agli operatori spunti utili allo svolgimento della loro attività
telefonica; il portale MSN di supporto all'iniziativa (con
15 milioni di utenti attivi ogni mese); campagne informative
gratuite tramite banner e numerosi link al
sito www.114.it.


Sviluppata anche una collaborazione con la Polizia Postale,
già attiva nel campo della tutela dei minori in rete tramite l'istituzione di un
commissariato on-line (www.commissariatodips.it).

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here