Home Digitale Tableau, nuove funzioni per la piattaforma di analisi dei dati

Tableau, nuove funzioni per la piattaforma di analisi dei dati

Tableau, azienda acquisita da Salesforce nel 2019, ha presentato una serie di nuove funzionalità della propria piattaforma di analisi dati.

Novità che assieme ai nuovi piani di sottoscrizione , aiuteranno le aziende ad accelerare i loro percorsi di transizione digitale, in cui l’analisi dei dati su larga scala risulta essere elemento imprescindibile.

Secondo McKinsey, il 92% delle aziende non riesce a scalare gli analytics. Inoltre, i nuovi dati di Mulesoft e Coleman Parkes Research hanno rilevato che l’87% dei leader sia IT che business è preoccupato che i temi di sicurezza e governance stiano rallentando il ritmo delle innovazioni.

Le nuove funzionalità chiave e i miglioramenti si concentrano su:

Gestione dei dati e loro governance su larga scala. Le nuove funzionalità rendono le sfide relative ai dati più facili da gestire e scalare.
Data Prep: Tableau Prep ora consente ai clienti di ridurre automaticamente i carichi e i costi delle risorse del server e generare delle righe per mappare più facilmente le tendenze nei dati.
Governance: le nuove funzionalità aiutano a garantire e mantenere la qualità dei dati avvisando il cliente di eventuali potenziali problemi e fornendo una visibilità più semplice sul tipo di dati disponibili e sulla loro provenienza.
Centralized row level security: le nuove funzionalità consentono una maggiore flessibilità e segmentazione consentendo agli amministratori di Tableau di configurare centralmente quali utenti e gruppi hanno accesso a quali sezioni di dati.
Garanzia di scalabilità dell’analisi a seconda della domanda aziendale
Architettura di riferimento aziendale: le linee guida per l’implementazione aziendale (Enterprise Deployment Guidelines, EDG) forniscono all’architettura di riferimento dei clienti enterprise una metodologia prescrittiva per soddisfare i requisiti relativi a disponibilità, scalabilità e sicurezza. Le EDG sono indipendenti dalla tecnologia e dalla piattaforma e sono allineate alle best practice dei data center aziendali.
Dynamic Scaling: questa nuova funzionalità aiuta le aziende a fornire risorse adeguate alla loro implementazione, e garantisce la disponibilità di un numero sufficiente di container durante i periodi di picco di domanda e la loro riduzione durante i periodi con poca domanda.
Gestione delle risorse: i team di IT possono ottimizzare le prestazioni di Tableau Server definendo i limiti delle risorse dell’applicazione.

I nuovi piani di sottoscrizione aziendale semplificano ulteriormente l’acquisto e l’utilizzo di Tableau all’interno dell’organizzazione.

Con la combinazione di di Data Management e il Server Management, i clienti business possono acquistare e distribuire più facilmente tutte le funzionalità di Tableau.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php