Symantec: meno attacchi nel 2002

Confermati i dati resi noti anche da altri produttori. Attacchi meno frequenti e worm più diffusi

18 febbraio 2003 Anche i dati appena rilasciati di Symantec confermano quanto altri studi avevano sottolineato nelle scorse settimane. Nella seconda metà del 2002, malgrado Slammer, Klez e BugBear, il numero dei cyber-attacchi è diminuito del 6%. Addirittura la società sottolinea che nella prima metà dell'anno la media - worm esclusi - era di 32 attacchi alla settimana, numero che scende a 30 nella seconda parte dell'anno.
Tuttavia, l'analisi sottolinea anche come il numero di e-mail "self-replicating" sia invece aumentato in modo sensibile, tanto che otto di questi eventi figurano nella classifica delle 50 minacce più significative dell'ultimo semestre, pur mantenendo un livello di gravità non altissimo.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here