Symantec contro le intrusioni

Sono disponibili le Network Security 7100, appliance per l’intrusion prevention.

2 settembre 2004

Symantec Network Security 7100 Series è la prima gamma di appliance della società dedicata alla prevenzione delle intrusioni. Include la funzione One Click to Prevention e una protezione dalle intrusioni a velocità multi-gigabit.


One Click to Prevention trasforma le appliance da dispositivi di monitoraggio a strumenti di prevenzione, consentendo di passare da una modalità all'altra secondo le proprie policy di sicurezza. La funzione può essere attivata in modo trasparente in presenza di qualunque topologia di rete.


La linea di appliance 7100 è composta da tre modelli (7120, 7160 e 7161) che utilizzano l'architettura Intrusion Mitigation Unified Network Engine, che combina varie tecnologie di rilevamento, come la scoperta delle anomalie di protocollo, l’intercettazione di attacchi basati su vulnerabilità, il riconoscimento delle firme, il rilevamento di scansioni e attacchi denial-of-service e dell'evasione Ids.


Si applica da 50Mbps a 2Gbps su un massimo di otto segmenti di rete con una singola appliance.


Symantec mette a disposizione licenze flessibili, per permettere ai clienti di acquistare la soluzione più indicata per le proprie necessità di sicurezza. Le licenze comprendono fino a un anno di supporto telefonico, servizio di sostituzione avanzato, assicurazione per l'upgrade software e aggiornamenti ai contenuti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here