Swift Playgrounds, imparare a programmare diventa un gioco

Swift Playgrounds, l’app per iPad di Apple per imparare a programmare in Swift, è stata aggiornata alla versione 2.0.

Il precedente aggiornamento 1.6.1 aveva apportato più che altro risoluzioni di errori.

La versione 1.6 aveva invece introdotto importanti novità, tra cui il supporto per ARKit e per la realtà aumentata. Inoltre, era stata la prima versione dell’app localizzata in italiano.

La nuova versione 2.0 di Swift Playgrounds introduce diverse novità. Come di consueto, l’update è disponibile dal pannello Aggiornamenti di App Store di iOS.

Ricordiamo che Swift Playgrounds è compatibile solo con iPad: per i modelli supportati rimandiamo alla scheda dell’app.

Swift Playgrounds
Swift Playgrounds
Developer: Apple
Price: Free

Swift Playgrounds 2.0, le novità

La nuova versione di Swift Playgrounds introduce le iscrizioni di terze parti. Nell’app, possiamo scoprire playground creati da altri sviluppatori di tutto il mondo. Per rimanere sempre “up-to-date”, possiamo iscriverci per visualizzare automaticamente aggiornamenti e nuovi contenuti, mediante avvisi.

Questi contenuti sono di facile accesso, perché la galleria dei nuovi contenuti mostra anche le iscrizioni di terze parti. I playground per accessori e dispositivi sono ora nelle iscrizioni.

Tra le iscrizioni troviamo robot e device quali quelli di Sphero, Lego, Parrot e altri. Ci sono anche i nuovi TJBot di IBM e Mekamon.

Le iscrizioni di terze parti disponibili sono sfogliabili da una pagina appositamente organizzata da Apple. I playgrond di terze parti vengono ora sono forniti direttamente dai rispettivi creatori.

Apple ha apportato anche miglioramenti alla documentazione. È ora possibile consultare i riferimenti al linguaggio Swift e all’SDK di iOS direttamente nell’app. La documentazione è accessibile dal pulsante Aiuto e dal menu degli strumenti. Il nuovo pulsante Posizioni consente di aprire in maniera più facile i playground dall’app File di iOS.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here