Home Prodotti Studio MX 2004

Studio MX 2004

Nemmeno il tempo di riporre l’ombrellone e riprendere il consueto ritmo lavorativo che eccoci già alle prese con la prima importante notizia dell’ultimo quarto dell’anno. Macromedia ha infatti annunciato lo Studio MX 2004, primo major upgrade per la suite di strumenti professionali per il web authoring. Quasi tutti i singoli prodotti dello Studio sono stati aggiornati alla nuova versione. Oltre infatti a FreeHand MX e ColdFusion MX 6.1 Developer Edition (rimasti immutati) troviamo nel nuovo pacchetto Dreamweaver MX 2004, Flash MX 2004, e Fireworks MX 2004. Una succulenta sorpresa per chiunque si occupi professionalmente di sviluppo di applicazioni Internet.

I requisiti del nuovo Studio MX parlano di Processore Power Mac G3 da 500 MHz, Mac OS 10.2.6, 256 MB di RAM (consigliati 512 MB) e 500 MB di spazio disponibile sul disco. La disponibilità è garantita per il prossimo mese, sia in versione Macintosh sia Windows, ma già da ora è possibile effettuare le prenotazioni dal sito Macromedia.

Per ora sono noti solo i prezzi in dollari, che sono: $399 per l’upgrade dalla precedente versione dello Studio MX; $499 per l’upgrade da versioni precedenti anche di alcuni singoli programmi (è disponibile la lista completa sul sito).

Per quanto riguarda le novità comuni a tutte le applicazioni della suite, Macromedia parla di una maggiore integrazione tra gli strumenti (anche con programmi di terze parti, come quelli di Office) e un’interfaccia utente ancora più comoda ed efficiente. Ma vediamo più in dettaglio alcune novità dei singoli prodotti.

Dreamweaver MX 2004.

– Enormemente potenziata (finalmente!) la gestione dei fogli di stile (CSS) il cui utilizzo è ora meglio integrato nelle funzioni di design. Sono disponibili anche possibilità di verifica della compatibilità con i vari browser.

– Il client FTP è stato reso più sicuro ed affidabile. E’ ora inoltre possibile andare a modificare direttamente file e database senza dover prima impostare un sito.

– Potenziata l’integrazione con Microsoft Word e Excel, con possibilità di conservare la formattazione durante l’import.

E molto altro ancora.

Flash MX 2004. E’ forse l’applicazione che subisce i più consistenti interventi di aggiornamento. Innanzitutto ora ne esistono due versioni, la standard e la Professional. Flash MX Professional 2004 contiene naturalmente tutte le funzioni della versione standard, con in più strumenti sofisticati per realizzare applicazioni dinamiche (anche per telefoni cellulari) e con contenuti video. Le principali novità di Flash MX 2004 sono:

– Flash ha ora un’architettura espandibile greazie a plug-in di terze parti.

– Sono disponibili nuovi effetti di linea temporale e comportamenti che velocizzano la creazione dei task più comuni.

– Il compilatore avanzato e il nuovo Macromedia Flash Player 7 insieme aumentano le prestazioni di runtime di ben 2-10 volte.

– E’ stato potenziato il supporto nativo per i i file PDF e EPS (Adobe Illustrator 10).

– E molto altro.

Fireworks MX 2004. Anche Fireworks conosce una intensa cura ricostituente. Di rilevante importanza è il miglioramento delle prestazioni e dell’efficienza dei tool di design. Ci sono anche nuovi strumenti di disegno, nuovi effetti e un client FTP incorporato.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php