Strumenti collaborativi per Documentum

Capitalizzando sull’acquisizione di eRoom, lo specialista di content management estende il proprio portafoglio in direzione della Web collaboration.

24 febbraio 2003 La nuova soluzione Documentum eRoom Enterprise unirà i normali strumenti di gestione dei contenuti - in grado di catalogare, gestire e riformattare, i contenuti aziendali che vanno dai documenti di testo ai file Xml - con gli strumenti di collaborazione basata su browser sviluppati dalla società eRoom, acquisita da Documentum alla fine dello scorso anno. Lo scopo è offrire al software di content management l'opportunità di fungere da qualcosa in più di un semplice bibliotecario elettronico, ha spiegato Whitney Tidmarch, la responsabile marketing di Documentum. Grazie al nuovo ambiente Web based con cui poter intervenire e modificare in contenuti stessi, la nuova componente del pacchetto permette agli utilizzatori aziendali di impiegare meglio le informazioni gestite dal sistema. «In passato non avevamo un luogo di lavoro virtuale, aperto all'interattività», ha affermato la Tidmarch. Documentum ritiene che la combinazione di funzionalità di gestione e collaborazione aiuteranno ad affrontare meglio le nuove regole aziendali che vincolano l'uso e la distribuzione della documentazione elettronica.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here