Stop alla subdistribuzione per Tech Data

la decisione presa a livello internazionale vede l’Italia fra i Paesi più colpiti. in questomodo la società cerca di avere un contatto diretto con i dealer

30 settembre 2002 Tech Data ha deciso di ridurre alla grande i contatti con la subdistribuzione. Secondo Paolo Strina, country manager per l'Italia la decisione è stata presa a livello internazionale ed è tutta questione di salvaguardia della marginalità (certo è che l'Italia è una delle nazioni la più “colpite” da questa decisione). Filosoficamente, la strategia potrebbe venir letta come un voler riprendere i contatti direttamente con il maggior numero di dealer possibili. In sostanza si tratta di una diretta da distributore. E l'aspetto finanziario che spesso viene scaricato sul subdistributore? “Noi - risponde Strina - abbiamo messo a punto delle facilitazioni attraverso un nuovo factoring e per gli acquisti di minor entità proponiamo la soluzione carta di credito, un servizio che gestiamo attraverso il Monte dei Paschi di Siena”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here