Stop ai licenziamenti per Sun

Pur non avvertendo imminenti segni di ripresa, la società californiana annuncia di non aver intenzione di apportare nuove riduzioni al proprio personale

Sun Microsystems si ferma a 3.900. Pur
registrando solo deboli segni di crescita, il produttore di software
statunitense fa sapere di non aver intenzione di apportare nuovi tagli al
personale oltre a quelli decisi - per la prima volta nella storia della società
- lo scorso ottobre e che, per l'appunto, sono costati il posto a quasi
4mila dipendenti. L'unica business unit a non essere stata
toccata è stata quella dedicata alla Ricerca & Sviluppo, nella
quale - crisi o non crisi - Sun continua a investire circa il 10% del proprio
fatturato annuo. Tra gli obiettivi principali, neanche a dirlo, contrastare lo strapotere di Microsoft.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here