Speranze di ripresa da Gartner

Una crescita del mercato tecnologico è prevista dall’analista per il 2004. Web service, wireless, sviluppi offshore e hardware, i traini.

21 ottobre 2003 Secondo un'analisi Gartner nel 2004, dopo tre anni di completo ristagno economico, inizierà la tanto attesa ripresa del mercato tecnologico.

Le società, infatti, non si concentreranno più esclusivamente sul taglio dei costi, ma ricominceranno a investire nell'innovazione tecnologica, specialmente nel campo delle reti wireless e dei servizi Web.

Le compagnie, comunque, dovranno continuare a contenere le spese ampliando, per esempio, l'offshore outsourcing dal momento che questi supplier d'oltremare offrono servizi e tecnologie a prezzi inferiori. Secondo i calcoli dell'analista, entro il 2008 il 25% delle occupazioni tecnologiche sarà situato in Paesi in via di sviluppo come l'India.

Più dettagliatamente, Gartner stima che nel 2004 gli investimenti destinati all'innovazione tecnologica aumenteranno del 5,4%, arrivando a 2,4 trilioni di dollari contro i 2,27 trilioni che, si prevede, saranno complessivamente spesi nel 2003.

Lo slancio maggiore proverrà dal mercato dell'hardware che nel 2004 crescerà del 4,4% raggiungendo i 355 miliardi di dollari, rifacendosi così dalla crescita negativa del 2002 (-2,2%) e dalla situazione di stallo del 2004. Similmente, ci si aspetta che il mercato del software, cresciuto nel corso di quest'anno del 2,2%, balzerà a un +7%, percentuale che, entro il 2007, salirà all'8%.

Gartner, inoltre, precisa che i maggiori investimenti saranno concentrati in precisi settori. Molte società, innanzi tutto, mireranno a dotarsi di reti wireless veloci e sicure, anche perché, puntando sempre di più sulla possibilità del lavoro mobile, restare connessi con i propri dipendenti “on the road” sarà fondamentale. Anche servizi via Web accessibili in tempo reale, come anche server in grado di organizzare i dati provenienti da tutti questi network, saranno indispensabili per il mondo aziendale.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here