Sowre: la biometria legale al servizio della vendita

Una soluzione basata su Db2 e Cognos Bi fa un profiling, conformemente alla normativa, del comportamento potenziali acquirenti di un negozio. Premiata da Ibm.

Sowre ha vinto l’Ibm Beacon Award, premio assegnato al Partnerworld dei Business Partner Ibm tenutosi a New Orleans, come miglior Industry Solution Retail.

La società legnanese, che dispone di 60 tecnici e consulenti specializzati nella soluzioni Ibm e oltre 30 nelle soluzioni Sap, ha vinto il premio con la soluzione Consumer Heat Maps, di rilevazione biometrica per l’analisi statistica dei comportamenti degli acquirenti all’interno dei locali di vendita e davanti alle vetrine.

Obiettivo della soluzione, dunque, è di fornire a chi gestisce uno o più locali per l’esposizione e/o la vendita di prodotti un sistema per poter analizzare l’interesse suscitato dai vari prodotti e/o reparti segmentando i risultati per categorie biometriche: per genere (maschi, femmine), fascia d’età (bambino, giovane, adulto, anziano) ed etnia (occidentale, orientale, africano).

Il sistema è in grado di acquisire anche la durata, ovvero per quanto tempo si è rimasti a fissare un prodotto o si è stazionati in un certo reparto rivolti verso il sensore.

I sensori utilizzati sono conformi alla legge sulla privacy italiana in quanto non vengono estratte e archiviate immagini ma forniti solamente dati biometrici anonimi, che non permettono di identificare chi viene rilevato.

È tuttavia possibile memorizzare l’impronta biometrica del personale addetto ai locali in questione per poterli filtrare ed eliminarli dalle statistiche, previa autorizzazione da parte dello stesso.

I sensori possono essere miniaturizzati e posti all’interno di oggetti, scaffali, pareti, cornici e manichini.

Il sistema consente di inserire un sensore all’interno dell’occhio di un manichino per verificare se l’abito che indossa suscita interesse alla fascia di acquirenti prevista o meno, oppure verificare se alcune file di scaffali attirano l’attenzione degli acquirenti più di altre.
Si può anche confrontare l’afflusso del pubblico fra i vari reparti o verificare l’interesse per certi prodotti o reparti durante una promozione rispetto a un altro periodo di vendita.
I sensori sono telecamere con intelligenza integrata che effettuano l'acquisizione immagini e l'elaborazione per ricavare i dati statistici voluti.

È possibile utilizzare varie tipologie di telecamera per soddisfare diverse esigenze di collocazione.

L'analisi e la presentazione dei dati ottenuti dai sensori viene realizzata centralmente con Db2 e il software Cognos 8 Bi, personalizzato per la soluzione, così da fornire una serie di rapporti e cruscotti immediatamente utilizzabili per varie tipologie di analisi.

All’interno dei locali, sensori intelligenti connessi in rete profilano in continuazione la clientela. Cognos 8 Bi analizza i dati, li aggrega, li segmenta e li presenta ai responsabili commerciali di territorio e del negozio mentre gli analisti visualizzano i diagrammi e ne ricavano le informazioni atte a migliorare la conoscenza del cliente e rendere più efficace la disposizione dei prodotti.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here