Sony rinnova i Clié

Due nuovi palmari entrano nel listino del costruttore nipponico. Nuovo l’organizer sviluppato dalla stessa Sony e la fotocamera integrata

4 febbraio 2004 Come è nella sua politica commerciale, il lancio
avverrà in Giappone tra due settimane, seguito di lì a poco dalla
commercializzazione su tutti i mercati internazionali.
Ma dalle prima
indiscrezioni già si nota che due nuovi nati della famiglia di Pda
Clié
sono molto più "made in Sony" rispetto ai loro
predecessori.
Il modello di punta, Peg-Th55, è infatti il
primo a integrare un nuovo organizer, pragmaticamente battezzato Clié
Organizer
, interamente sviluppato dalla stessa Sony. Clié Organizer
replica di fatto le funzioni base di qualsiasi organizer (calendario, contatti,
attività, appuntamenti) svincolando però l'utente dall'obbligo di inserire le
informazioni in solo formato testo, consentendo pertanto l'uso della scrittura
naturale e l'inserimento di commenti, icone e immagini.
Il cuore di questo
prodotto è il processore made in Sony Handheld Engine a
132 MHz
, mentre il sistema operativo è, come sempre, PalmOs,
nella versione 5.2.1
. Completano le note tecniche la Ram da 32 Mb, lo
schermo con risoluzione 320 x 480 e le interfacce Usb, a infrarossi, MemoryStick
Pro e 802.11b Wlan.
Questo modello integra una fotocamera che consente di
acquisire immagini con una risoluzione 640 x 480 e un registratore
vocale.
Per quanto riguarda la durata delle batterie, Sony la garantisce per
15 giorni con un utilizzo medio di mezz'ora al giorno con la retroilluminazione
disattivata.
Il modello Peg-Tj37 ha invece cuore
Motorola i.Mxl a 200 MHz, Ram da 32 Mb, display con risoluzione
320 x 320, Mp3 player e, anche in questo caso, fotocamera integrata.
I
prezzi, che devono ancora essere comunicati in via ufficiale, dovrebbero
attestarsi sui 378 dollari per il modello di fascia superioe e sui 300 dollari
per il secondo.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here