Sony e Philips insieme per una alternativa a Bluetooth

Le due società lavoreranno sullo sviluppo di Nfc, Near Field Communication

18 settembre 2002 Sony e Philips hanno deciso di collaborare per lo sviluppo di Nfc (Near Field Communication), che dovrebbe fare concorrenza a Bluetooth. L'obiettivo è mettere a punto una infrastruttura che permetta ad apparati compatibili Nfc di dialogare tra loro. Nfc opera nella banda dei 13,56 MHz e offre una velocità massima di 212 Kbit/s su una distanza di 20 cm. Interessante, più che la velocità, il costo: secondo Gartner Group si parla di 20 centesimi di dollaro a chip, contro i 4 o 5 dollari per i chip Bluetooth.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here