Solo una startup innovativa su tre ha un sito web che funziona

Ben 3 siti su 10 delle startup innovative italiane non funzionano. Lo sostiene Instilla, azienda tecnologica che si occupa della reingegnerizzazione dei processi legati al marketing digitale, che ha condotto il Report Startup SEO 2016 r1 sulla qualità della presenza online delle startup iscritte al Registro delle Imprese Innovative.

Su un  totale delle 5143 startup iscritte al 31 dicembre 2015, infatti solo 2998 (il 58,3%) hanno un sito web. Di queste, 2167 (il 72,3%) risultano funzionanti a marzo 2016. I siti valutati da Instilla come non funzionanti possono essere raggruppati in tre categorie: sito web non accessibile (per esempio per un errore interno o un timeout del server), domino scaduto o in vendita  e sito web in costruzione. La percentuale di siti web non funzionanti cresce in funzione di inizio dell’attività, si va dal 14% del 2009 al 30,7 % del 2015.

Ben il 73,3% dei siti web non funzionanti relativo alle startup che hanno cominciato la loro attività nel 2015 risultano ancora «in costruzione». Resta in ogni caso notevole la percentuale dei siti in costruzione tra quellinon funzionanti relativi a startup avviate dal 2010 al 2014, che è pari a 42,2%, ovvero l’11,7%  di quelli dichiarati.

Inoltre, solo l’68,1% dei siti web funzionanti (il 49,2% del totale dei siti web dichiarati) ha superato il Google Mobile Friendly Test, il test che consente di scoprire se Google riconosce il sito web come responsive, ovvero ottimizzato per la visualizzazione da smartphone e tablet.

Sono invece stati considerati da Google come siti ottimali dal punto di vista della Mobile Page Speed  l’11,3% dei siti web responsive, ovvero il 5,6% di quelli dichiarati. Delle 5143 start up iscritte, il 58,2% ha dichiarato di avere un sito web; per il 42,1% Instilla ha individuato un sito effettivamente funzionante, per il 28,7% un sito responsive, e solo per l’8,9% un sito che raggiunge i criteri minimi di performance mobile di Google.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here