smart speaker Amazon

Il mercato degli smart speaker sembrerebbe non conoscere segni di rallentamento e poter affrontare anche l’impatto del Covid-19: secondo l’ultima ricerca di Strategy Analytics, c’è stata una crescita delle vendite superiore all’otto percento nel primo trimestre del 2020.

Scendendo più nel dettaglio, secondo i risultati della recente ricerca di Strategy Analytics le vendite globali di smart speaker nel primo trimestre 2020 hanno raggiunto i 28,2 milioni di unità, con un incremento dell'8,2% rispetto al primo trimestre del 2019.

Amazon si conferma essere il brand leader in questo settore, con una quota di mercato del 23,5%, oltre tutto in aumento rispetto al 21,5% dello stesso periodo di un anno fa.

Google, nel primo trimestre di quest’anno, ha mantenuto il secondo posto con una quota di mercato del 19,3%, anche in questo caso in crescita rispetto al 17,9% che la società di Mountain View aveva fatto registrare nel primo trimestre del 2019.

Le quote di mercato globali dei vendor cinesi Baidu, Alibaba e Xiaomi sono diminuite, sempre secondo la ricerca di Strategy Analytics, dato che questi brand hanno dovuto affrontare le difficoltà in termini di domanda e di approvvigionamento nel mercato interno cinese, a causa delle misure adottate per contrastare l’epidemia di Covid-19.

Nel secondo trimestre del 2020, tuttavia, sottolinea ancora Strategy Analytics, le supply chain cinesi sono tornate alla normalità e le quote di mercato del Q2 dei fornitori cinesi aumenteranno nuovamente, secondo la società di ricerche e analisi di mercato.

Allo stesso tempo, evidenzia Strategy Analytics, Amazon e Google subiranno la pressione dovuta dall'impatto dei lockdown nei mercati nordamericano ed europeo. L’impatto da Covid-19, sembra dunque suggerire la ricerca, c’è stato, diversificato però nel tempo in base alla regione geografica.

Secondo Strategy Analytics, c’è ancora, naturalmente, molta incertezza, ma le attuali condizioni che richiedono di rimanere a casa rappresentano un'opportunità per i fornitori di smart speaker e di assistenti vocali, per rafforzare la proposta di valore delle esperienze voice-first.

Inoltre, la crescita della domanda di smart display nelle ultime settimane mostra che gli smart speaker stanno facendo la loro parte nell'attenuare l'impatto delle condizioni di lockdown, migliorando, tra le altre cose, l'accesso ai servizi di chat video per familiari e amici. 

Le perturbazioni per le economie e il mondo retail continueranno a incidere sulle dinamiche della domanda per gran parte del 2020, pertanto i fornitori devono continuare a pianificare in base alla volatilità, avverte Strategy Analytics. Adattare le comunicazioni del brand alle mutevoli esigenze e attitudini dei consumatori è fondamentale per i fornitori che desiderano ridurre al minimo l'impatto della pandemia, conclude la società di analisi di mercato.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome