Skype: videoconferenze ad alta definizione.

Solo sui sistemi compatibili.

All'interno dell'"area sviluppatori" del sito di Skype è stato pubblicato
un "tip" che consente, ai soli possessori di configurazioni hardware e software
compatibili, di effettuare videochiamate e videoconferenze con una maggiore
definizione video.

Se si è possessori di una webcam in grado di offrire
una risoluzione di 640x480 pixel con un "framerate" più elevato rispetto agli
standard, un intervento manuale sul file config.xml di Skype (memorizzato nella
cartella delle impostazioni del software) permetterà di abilitare le
videochiamate "ad alta risoluzione".

Sia il chiamante che il chiamato
dovranno però possedere un personal computer piuttosto potente: è consigliato
almeno l'uso di un processore "Dualcore" ed un'ampiezza di banda in upload da
128 a 512 kbps.

Nel caso di Windows, i passi da compiere sono descritti
in questa pagina mentre a queste indicazioni possono far riferimento i
possessori di sistemi Mac.

I tecnici di Skype tengono comunque a
precisare che la modifica non è in alcun modo supportata dall'azienda finché non
saranno conclusi tutti i test al momento in corso e fintanto che la funzionalità
non verrà inserita nel pacchetto d'installazione del client VoIP.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here