Skype: è il momento di Skypecasting

Un nuovo servizio per organizzareconversazioni online moderate con gruppi composti fino a un massimo di 100 utenti.

Dopo aver annunciato nei giorni di aver raggiunto i 100 milioni di utenti
e di aver aperto ufficialmente le attività in Italia, Skype ha reso noto di aver
messo a punto un nuovo servizio che i commentatori americani definiscono di
social networking.

SkypeCast, questo il nome del servizio, consente a gruppi composti da un massimo di 100 utenti di intrattenere conversazioni online.

Con Skypecats si intendono discussioni in tempo reale, moderate, attraverso le quali gruppi di utenti Skype in tutto il mondo possono discutere su argomenti di comune interesse.

Finora, hanno spiegato i responsabili della società, gli utenti erano in grado di organizzare conversazioni in modalità uno-a-uno o uno-a-molti.
La differenza è che ora viene realizzata una sorta di forum pubblico in tempo reale.
Il servizio è moderato da un soggetto al quale viene assegnato il compito di dare la parola ai partecipanti alla conversazione, aprendo e chiudendo di volta in volta i microfoni.
La partecipazione alle conversazioni è del tutto gratuita.

Lo strumento,
secondo Skype, dovrebbe essere di particolare interesse per i blogger, che
possono organizzare degli SkypeCast, semplicemente linkando il servizio sui loro
Weblog, ogni volta che desiderano discutere pubblicamente su un determinato
argomento.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here