Sky e Open Fiber si accordano per i servizi su fibra

Sky Italia e Open Fiber hanno annunciato un accordo a lungo termine per lanciare un servizio di sola fibra a partire dall'estate 2019, per stimolare la crescita a lungo termine dei servizi di fibra e pay-TV.

Il servizio in fibra ottica sarà disponibile parallelamente ai servizi esistenti di Sky.

L'accordo consentirà a Sky di accedere alla rete Open Fiber FTTH (Fiber-to-the-Home), che dovrebbe raggiungere le 271 principali aree urbane del paese entro il 2022.

Dato che i consumatori ricevono più contenuti su Internet, l'offerta in fibra ottica di Sky riunirà i migliori contenuti con la migliore connettività disponibile sul mercato italiano.

Sky distribuirà la propria offerta televisiva direttamente ai clienti attraverso il box di nuova generazione Sky Q, che, a partire dal 2019, sarà disponibile anche via internet oltre che via satellite.

Il ceo di Sky Italia, Andrea Zappia, ha evidenziato come la missione di Sky sia quella di essere al centro tanto dell'innovazione nel settore televisivo quanto del processo di digitalizzazione del Paese.

«Questo accordo con Open Fiber è un importante passo avanti - ha detto in una nota -. Riteniamo che la pay-TV abbia un significativo spazio di crescita e che la fibra rappresenti un modo semplice e innovativo per fornire più contenuti TV e on-demand di qualità nel cuore delle case italiane. Allo stesso tempo, l'eccezionale qualità del servizio di Sky accelererà l'adozione della fibra ottica, come già sta avvenendo in altri paesi europei».

Parallelamente, Elisabetta Ripa, CEO di Open Fiber, ha definito l'accordo con Sky Italia una pietra miliare per promuovere i vantaggi e il potenziale dei setvizi attivi di Tlc, e ha dichiarato di credere «fermamente che il nostro modello di business basato sul commercio all'ingrosso sia il modo migliore per accelerare la diffusione e la penetrazione in Italia di servizi innovativi a banda ultralarga, forniti su un'infrastruttura in fibra pura».

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here