Home Digitale Siemens Xcelerator aiuta ad accelerare la trasformazione digitale

Siemens Xcelerator aiuta ad accelerare la trasformazione digitale

Siemens AG ha annunciato il lancio di una piattaforma digitale aperta, Siemens Xcelerator, per accelerare la trasformazione digitale e la creazione di valore per le aziende di tutte le dimensioni nei settori dell’industria, nei trasporti, nelle infrastrutture e negli edifici.

La piattaforma aziendale rende la trasformazione digitale più semplice, veloce e scalabile.

Siemens Xcelerator include un portfolio completo di hardware, software e servizi digitali abilitati all’Internet delle cose (IoT) di Siemens e di terze parti certificate, un crescente ecosistema di partner e un marketplace in evoluzione per facilitare le interazioni e le transazioni tra clienti, partner e sviluppatori.

Roland Busch, Presidente e CEO di Siemens AG, ha dichiarato: “Siemens Xcelerator permetterà alle aziende di intraprendere la trasformazione digitale più facilmente, velocemente e su scala. Combinando mondo reale e mondo digitale, attraverso tecnologie OT e IT, consentiamo ai nostri clienti e partner di aumentare produttività e competitività, e rendere le innovazioni scalabili”.

Il nostro portfolio di punta si trasforma per includere applicazioni più aperte, un crescente numero di soluzioni basate sul cloud e as-a-service e hardware abilitato all’IoT che può essere aggiornato costantemente. Allo stesso tempo, collaborare sarà più semplice grazie ad un crescente ecosistema di partner.

Il lancio di Siemens Xcelerator, l’acquisizione in settimana di Brightly Software e l’ampliamento della partnership con Nvidia rappresentano importanti pietre miliari nel dispiegarsi della nostra strategia di accelerazione della crescita ad alto valore“.

La piattaforma digitale aperta ha l’obiettivo di creare valore per chi vi accede, facilitando le interazioni e promuovendo l’innovazione tra clienti, partner, sviluppatori, e così via.

Con il lancio di Siemens Xcelerator, passo dopo passo – ha annunciato l’azienda –, Siemens trasformerà il suo intero portfolio di soluzioni hardware e software per renderlo modulare, connesso al cloud e costruito su interfacce di programmazione delle applicazioni (API) standard.

Solidi principi di governance tecnica e commerciale garantiranno standard elevati e offriranno valore a tutte le parti coinvolte, ha sottolineato l’azienda, che ha aggiunto: le offerte di Siemens e di terzi rispetteranno principi di interoperabilità, flessibilità, apertura e as-a-service.

Il lancio della piattaforma Siemens Xcelerator rappresenta per l’azienda un importante passo in avanti della strategia digitale di Siemens, che sarà in grado di condividere valore con i clienti esistenti e con quelli nuovi, soprattutto nel segmento delle piccole e medie imprese.

Roland Busch ha aggiunto: “Ciò rappresenta il naturale passo in avanti nell’attuazione della nostra strategia di digitalizzazione per consentire un’innovazione e una creazione di valore ancora più rapide. Siemens Xcelerator unisce la potenza della nostra tech company a un fiorente ecosistema di partner tecnologici. Ci stiamo unendo per semplificare la trasformazione digitale in modo che le aziende di tutte le dimensioni possano trarne vantaggio velocemente e su scala“.

Leggi tutti i nostri articoli su Siemens

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php