Sicurezza: necessario rivedere le soluzioni

Gartner dice che, dopo i primi investimenti, è ora di fissarsi su ciò che serve veramente. Spazio ai tool di intrusion prevention, ai firewall e alla protezione dei Web services.

26 marzo 2003. Web service e le implementazioni Wlan sotto l'occhio del ciclone degli investimenti per la sicurezza, secondo gli analisti di Gartner riuniti al Gartner Symposium Itxpo 2003 di San Diego.

Nonostante la sicurezza rimanga una priorità, nel prossimo futuro le aziende vorranno investire meglio i propri soldi, proseguono gli analisti. Tra le tecnologie troppo strillate ma che non hanno risolto il problema c'è sicuramente l'Intrusion Detection, che registra un'intrusione solo dopo che è già avvenuta. Per questo la domanda si sposta verso i firewall e i loro strumenti di gestione tra i quali sta diventando sempre più frequente il tool di Intrusion Prevention.

Un altro trend riguarderà gli strumenti di protezione delle soluzioni Web service in quanto molte di queste sono costruite per bypassare firewall e, dunque, offrono potenziali vulnerabilità.

Altre funzionalità richieste dal mercato saranno, sempre secondo Gartner, l'identity management, il provisioning e l'event correlation. Anche la diffusione dei tool di messaggistica pone nuovi problemi legati alle porte aperte.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here