Si allarga alla gestione delle identità la campagna acquisti di Ibm

Dopo Trellisoft, Big Blue annuncia l’intenzione di acquisire anche la californiana Access360, specialista di software di gestione accessi e identity management. L’obiettivo è rafforzare l’offerta Tivoli in materia di sicurezza.

Continua incessante la campagna acquisti di Ibm. Pochi giorni dopo aver chiuso con Trellisoft, è ora la volta di Access360, società californiana che produce software di identificazione e gestione degli accessi alle risorse aziendali. L'operazione si dovrebbe concludere all'inizio del quarto trimestre fiscale 2002 e non se conoscono i dettagli finanziari. L'obiettivo per Big Blue è di rafforzare l'offerta Tivoli nel campo della sicurezza, aprendosi all'identity management, un settore dato in forte crescita di interesse, tant'è che Idc ne prevede un'ascesa in valore dai 550 milioni di dollari del 2001 a oltre 2 miliardi nel 2006.

Le risorse di Access360 saranno integrate nella struttura di Tivoli, nell'ambito dell'Ibm Software Group. I prodotti di identity management, che si occupano di automatizzare l'accesso a risorse e applicazioni aziendali per dipendenti, collaboratori, partner e clienti, saranno commercializzati a livello mondiale e la tecnologia dell'azienda acquisita sarà aggiornata per i clienti già acquisiti.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here