Home Aziende SecureGate SecureGate, una nuova identità globale per SGBox e Cybertrust365

SecureGate, una nuova identità globale per SGBox e Cybertrust365

In un’era contraddistinta dall’aumento esponenziale delle minacce cyber, le aziende sono alla ricerca di partner solidi che sappiano gestire la sicurezza informatica a 360 gradi, miscelando correttamente e in modo sinergico soluzioni, prodotti e servizi personalizzati. Va in questa direzione l’operazione che oggi potenzia il brand SecureGate rendendolo la nuova identità globale di marchi noti nel settore della cybersecurity come SGBox e Cybertrust365.

La decisione è stata determinata da un attento ascolto del mercato e dalla volontà di differenziare, sotto un unico brand, l’offerta di prodotti e di servizi gestiti di sicurezza, così da renderla ancora più verticale e allo stesso tempo sviluppare al meglio le sinergie di gruppo al fine di soddisfare esigenze sempre più evolute da parte delle imprese.

Da oggi, SecureGate si presenta come un interlocutore unico e solido che, attraverso i propri prodotti e servizi specializzati, tutela la sicurezza IT dei propri clienti da molteplici minacce e fonti di rischio, favorendone e accelerandone la trasformazione digitale. La sua missione globale è elevare la postura di sicurezza aziendale attraverso un’offerta completa e personalizzabile.

Massimo Turchetto, CEO e founder di SecureGate

Il CEO Massimo Turchetto dichiara: “Riconoscerci sotto la singola identità globale SecureGate è un passo fondamentale nel nostro percorso di crescita. Crediamo che questa evoluzione ci consentirà di rafforzarci e di fornire una visione più chiara e uniforme al mercato, per sottolineare la nostra capacità di rispondere alle esigenze di sicurezza dei nostri interlocutori, in un’era contraddistinta da minacce informatiche sempre più insidiose”.

Per supportare le proprie ambizioni di espansione nazionale e internazionale, l’azienda sta ulteriormente specializzando le proprie competenze e formando team dedicati alle due business unit: SGBox e Cybertrust365. Infatti, SecureGate offre al mercato la piattaforma SGBox Next generation, SIEM & SOAR modulare e scalabile, ma anche un portafoglio integrato di servizi gestiti tramite CyberTrust 365, tra cui il monitoraggio costante delle infrastrutture grazie al SOC attivo 24/7 e ad attività di prevenzione delle minacce informatiche.

SGBox, la piattaforma

SGBox ha come obiettivo la raccolta centralizzata dei log, l’analisi, la correlazione e il monitoraggio di un elevato numero di dati provenienti da ogni tipo di sorgente, in conformità con le normative sulla privacy.

L’approccio di SGBox alla gestione della sicurezza informatica si basa sull’integrazione sinergica delle dimensioni predittiva, preventiva e proattiva.

La sicurezza predittiva di SGBox si concretizza attraverso l’attuazione di attività di Threat Intelligence, comprendente la raccolta e l’analisi di dati al fine di identificare in anticipo potenziali o attuali minacce all’infrastruttura IT. SGBox sfrutta i Threat Intelligence Feed, flussi continui di informazioni, per individuare potenziali minacce e correlarle ad Indicatori di Compromissione (IoC) quali attività anomale, domini malevoli e indirizzi IP provenienti da diverse fonti.

La sicurezza preventiva opera mediante l’Analisi del Rischio tecnologico, umano e di processo, conformemente agli obblighi legislativi e alle migliori pratiche internazionali. Le attività coinvolgono test di penetrazione, valutazione delle vulnerabilità, simulazioni di attacchi di phishing, formazione, conformità a standard come CIS, NIST, ISO27001, e valutazione GDPR.

La sicurezza proattiva abilita l’adozione di approcci legati alla security by detection e alla security by reaction. Mediante il team del SOC (Security Operation Center), SGBox consente il monitoraggio, l’identificazione, l’analisi, la gestione e il blocco tempestivo di eventuali minacce aziendali. La gestione degli incidenti aziendali è garantita attraverso il meccanismo di incident response management, coinvolgendo team specializzati e competenti.

Cybertrust365, il servizio

L’offerta di servizi di sicurezza gestiti di Cybertrust365 si compone di 6 moduli, ognuno dei quali contiene diverse attività: Compliance Service, Raccolta e analisi dei dati nel rispetto della normativa sulla privacy (GDPR); MDR – Managed Detection and Response, Intervento proattivo e monitoraggio 24/7 per proteggere dalle minacce; VA/PT, Vulnerability Assessment e Penetration Testing; SOC as a Service, un team di esperti dedicato che si prende cura della sicurezza dell’infrastruttura IT; Managed SIEM, Raccolta, analisi e correlazione delle informazioni on-premise o in cloudThreat Intelligence Service, prevenzione degli attacchi e delle minacce più complesse prima che si verifichino.

L’approccio dell’azienda alla sicurezza IT è quello della security by design, che consente di rafforzare la resilienza delle organizzazioni automatizzando i controlli sui dati sensibili e sviluppando una solida strategia di protezione dell’infrastruttura IT.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

Iscriviti alla newsletter

css.php