Home Prodotti Hardware Schede grafiche, come Amd potenzia le workstation professionali

Schede grafiche, come Amd potenzia le workstation professionali

Amd ha annunciato le schede grafiche per workstation della serie Radeon Pro W6000, che offrono il livello di prestazioni, stabilità e affidabilità che serve a un’utenza professionale.

Le nuove schede grafiche, ha sottolineato Amd, sono state progettate e ottimizzate per supportare e potenziare gli esigenti carichi di lavoro di design architettonico, i progetti multimediali ad altissima risoluzione, le complesse simulazioni di progettazione e ingegneria e le applicazioni avanzate di editing di immagini e video.

Basata sulla architettura Amd Rdna 2, la nuova linea di prodotti presenta il modello Amd Radeon Pro W6800, la scheda grafica per workstation Amd Rdna più veloce di sempre.

schede grafiche AMD

La gamma include anche la scheda grafica Amd Radeon Pro W6600, destinata a flussi di lavoro ad altissime prestazioni, e la GPU Amd Radeon Pro W6600M, progettata per equipaggiare le workstation mobili professionali.

Tra le funzionalità e le caratteristiche chiave delle nuove schede grafiche per workstation Amd Radeon serie W6000 c’è innanzitutto l’architettura. Basata sull’avanzato processo di produzione a 7 nm, l’architettura Rdna 2 introduce una serie di caratteristiche avanzate che elevano la grafica professionale a nuovi livelli di prestazioni ed efficienza, assicura Amd.

schede grafiche AMD

Le unità di calcolo migliorate (CU) con Raytracing accelerato dall’hardware offrono un rendering fino al 46% più veloce rispetto alle schede grafiche Radeon Pro basate su architetture di generazione precedente, in SolidWorks Visualize 2021. Il supporto per Variable Rate Shading (VRS) offre inoltre viewport e rendering fotorealistici in tempo reale.

Amd Infinity Cache offre fino a 128 MB di cache dati last-level integrata nel die della GPU: è progettata per ridurre la latenza e il consumo energetico, consentendo ad Amd Radeon Pro W6800 di offrire la performance più alta tra le GPU per workstation Rdna fino ad oggi.

La Smart Access Memory abilita prestazioni più elevate per i principali carichi di lavoro professionali dando ai processori desktop Amd Ryzen serie 5000 o a selezionati processori desktop Amd Ryzen serie 3000 l’accesso all’intera memoria grafica GDDR6 high-speed.

schede grafiche AMD

Amd Radeon Pro Viewport Boost è progettato per i carichi di lavoro professionali moderni e per i software compatibili, per aiutare le prestazioni in frame al secondo della finestra di visualizzazione ad aumentare con le dimensioni dei file del progetto.

Amd continua inoltre a lavorare con i principali fornitori di applicazioni software professionali per contribuire a garantire che le schede grafiche Amd Radeon Pro siano all’altezza di ambienti esigenti che lavorano 24/7 e che siano testate per soddisfare standard elevati, offrendo la stabilità e l’affidabilità richieste dai professionisti che utilizzano le workstation grafiche.

Amd
Fonte: sito AMD

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php