SanDisk iXpand: 256 GB di storage per iPhone e iPad

SanDisk iXpand
SanDisk iXpand Flash Drive

Sui dispositivi iOS lo spazio è come nel mondo reale: quando se ne ha in abbondanza non mancano le occasioni per usarlo. Così, ora che con un iPhone riprendiamo video 4K, scarichiamo film e brani musicali e conserviamo intere sessioni di messaggi scambiati con gli amici, la memoria non basta mai. Per questo SanDisk ha lanciato due piccoli flash drive ad hoc da ben 256 GB: le unità SanDisk iXpand con connettore Lightning e le Connect per il collegamento wireless.

L’unità SanDisk iXpand Flash Drive da 256 GB è una evoluzione dei modelli precedenti, con capacità minori, e dispone di due connettori. Quello Lightning serve per il collegamento ai dispositivi iOS, mentre quello USB 3.0 per la connessione a qualsiasi altro dispositivo compatibile. In questo modo si possono scambiare rapidamente file tra, ad esempio, un iPhone e un Mac.

Al flash drive SanDisk iXpand è associata l’app iOS iXpand Drive, che abilita alcune funzioni potenzialmente utili come la cifratura dei dati, il backup automatico del rullino fotografico e la riproduzione diretta dal drive dei contenuti video nei principali formati.

SanDisk Connect Wireless
SanDisk Connect Wireless

Il SanDisk Connect Wireless Stick è simile al SanDisk iXpand nella concezione ma il collegamento con iPhone e iPad avviene in Wi-Fi e non via connettore Lightning. Il flash drive integra comunque un connettore USB (ma solo 2.0) per il collegamento a Mac, PC o altri tablet. Anche in questo caso c’è un’app in dotazione - SanDisk Connect - per accedere ai contenuti del flash drive e riprodurre alcuni formati multimediali.

Il prezzo di listino USA indicato da SanDisk per entrambi i flash drive è di 279,99 dollari. In realtà li si trova online già a prezzi inferiori.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome