Samsung prepara un cellulare per il broadcasting da satellite

La società sta mettendo a punto un nuovo terminale, indirizzato a nuovi servizi via satellite al varo in Giappone e Corea del Sud

16 marzo 2004 Samsung sta
sviluppando un nuovo telefono cellulare in grado di ricevere trasmissioni via
satellite.
Ancora in una fase iniziale di sviluppo, il prodotto dovrebbe
essere compatibile con un nuovo servizio di prossimo lancio in Giappone e nella
Corea del Sud.
Il telefono dovrebbe integrare un chip di nuova
generazione sviluppato dalla stessa Samsung su un cuore Arm
, in grado
di decodificare la trasmissione da satellite e di espletare funzioni specifiche
quali ad esempio il billing per servizi pay per view.
I servizi cui è
destinato il prossimo apparato sono sviluppati da Mobile Broadcasting in
Giappone e da Tu Media nella Corea del Sud e includeranno contenuti audio e
video indirizzati in modo specifico ai terminali portatili.
I servizi
verranno erogati a frequenze vicine ai 2,6 GHz, dunque nell'area di copertura
dei telefoni 3G e in ogni caso molto al di sotto delle frequenze utilizzate dal
broadcasting via satellite tradizionale.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here