Runkeeper si aggiorna per Watch Series 2

Una delle novità più apprezzate al lancio di Watch Series 2 è stata sin da subito l'inclusione del sensore GPS, che prometteva una vera indipendenza dello smartwatch dalla presenza del suo iPhone associato, almeno per quanto riguarda il monitoraggio della posizione. La funzione ha la sua prima logica applicazione in campo sportivo e ora Runkeeper, una delle app più apprezzate dagli amanti del fitness, concretizza quella promessa di indipendenza con la sua nuova versione 7.6.

Runkeeper ora può registrare gli allenamenti anche senza la presenza di un iPhone. L'app per Watch permette di avviare in autonomia quattro tipi di allenamento (corsa, camminata, bicicletta e un allenamento generico non specificato). L'app monitora la posizione con il sensore GPS del Watch ed è stata adattata per mostrare, tra gli altri dati, anche la potenza del segnale di geolocalizzazione nel luogo dove ci troviamo.

L'interfaccia dell'app è stata modificata per assomigliare di più a quella - molto informativa - dei tipici fitness watch da runner ed è inoltre personalizzabile. Mostra, tra le altre informazioni, la frequenza cardiaca valutata in tempo reale e un riassunto dell'allenamento eseguito.

Con la nuova versione di Runkeeper il Watch 2 diventa quindi uno sport tracker a tutto tondo. La presenza dell'iPhone associato ovviamente serve ancora per installare l'app sul Watch e per le altre opzioni di configurazione di Runkeeper in generale.

Runkeeper-GPS Monitor di corsa
Runkeeper-GPS Monitor di corsa
Developer:
Price: Free+
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome