Pubblicità ad hoc con Google

Una nuova tecnologia permette di indirizzare ai siti partner banner targettizzati. E aumentare la media dei click-through

5 marzo 2003 Senza troppa pubblicità Google ha
alzato il velo su un servizio che prevede la possibilità di veicolare ai siti
partner annunci pubblicitari targettizzati. Il sistema funziona in modo simile
al motore di ricerca e passa i banner al network in modo tale da indirizzare
l'advertising nei siti che possono offrire il maggior numero di
click-through. Per raggiungere questo obiettivo i server del
motore di ricerca contano i click degli utenti sugli inserti pubblicitari.
“Questa tecnologia
- spiega Susan Wojcicki, director of product management
del search engine - ci permette di veicolare l'advertising con la stessa
precisione dei servizi di ricerca. Ed è tutto automatico”
. Secondo Google
utilizzando il nuovo sistema, che per ora è limitato solo ai siti con oltre 20
milioni di page view, i banner hanno una media di click-through
superiore di cinque volte a quella normale.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome