Problemi risolti per Apache Web Server 1.3.x

L’update 1.3.32 della gamma storica dei server opensource elimina alcuni bug e una cruciale falla di sicurezza.

Arriva un aggiornamento della gamma dei Web Server di Apache Software Foundation e, con esso, arrivano anche alcune patch cruciali. La release 1.3.32, infatti, apporta numerosi cosiddetti bug fix a cui si aggiunge un importante fix di sicurezza.


Quest'ultimo, in particolare, è un tipico buffer overflow che riguarda le versioni del Web server comprese tra la 1.3.25 e la 1.3.31 e che consente a un utente remoto malintenzionato di causare interruzioni del servizio o di mettere in esecuzione codice.


Il tenore dell'aggiornamento sembra quindi importante, soprattutto in relazione alla base installata della linea di server Apache denominata con la sigla numerica 1.3.x, non più strategica per quanto riguarda gli sviluppi tecnologici futuri ma comunque rilevante per la sua "persistenza".


La stessa Apache consiglia da tempo ai propri utenti di migrare al ramo dei Web Server denominato con il numero due (2.X), disponibile in versione commerciale dal 2002 e recentemente arrivato alla release 2.0.52.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here