Prepensionamento per 9.000 in casa Eds

Presentato un piano di ristrutturazione per la sede americana.

Eds ha resa nota l'intenzione di offrire incentivi per il
prepensionamento a oltre 9.200 dei propri dipendenti attivi negli Stati Uniti.

La misura, che coinvolge il 17,4% della forza lavoro americana, ha come obiettivo la riduzione dei costi fissi, che dovrebbe tradursi, il prossimo anno, in un risparmio di 150 milioni di dollari, destinati a diventare 250 milioni all'anno nel 2006.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here