Home Prodotti Software PopSQL, editor SQL moderno e collaborativo per i team

PopSQL, editor SQL moderno e collaborativo per i team

PopSQL è un editor SQL moderno e collaborativo per i team, che consente di scrivere query, visualizzare i dati e condividere i risultati.

Perché è importante un editor SQL di concezione moderna?

SQL è il linguaggio dei dati, utilizzato quotidianamente e per molte ore al giorno principalmente dagli analisti di dati, ma anche da sviluppatori, ingegneri, product manager e operatori di marketing. È il terzo linguaggio di programmazione più popolare, secondo il 2020 developer survey di StackOverflow, e supera anche Java e Python.

Naturalmente esiste già una quantità di strumenti per scrivere SQL sul mercato: tool per la linea di comando, di database management, di business intelligence, editor di testo e così via.

PopSQL

PopSQL ha però intenzione di differenziarsi dalle scelte esistenti, molte delle quali sono ormai di tipo legacy, per offrire uno strumento che sia al passo con le esigenze attuali degli utenti.

In sintesi, PopSQL consente di scrivere query, visualizzare dati e condividere i risultati.

Uno degli aspetti su cui punta maggiormente lo strumento è la collaboration: consente ad esempio di creare una libreria delle query più comuni per la propria azienda, di cercare risposte da parte dei componenti del team, di accedere in modo sicuro a connessioni condivise al database, di condividere in modo semplice un URL per la query invece di copiare e incollare SQL in una chat.

PopSQL

Il software permette inoltre di creare grafici direttamente in PopSQL per visualizzare i dati, senza il bisogno di passare a un’app separata come ad esempio Excel. Nelle dashboard è poi possibile visualizzare tutte le metriche chiave con un singolo colpo d’occhio e le si può condividere in Slack.

È anche possibile impostare alert per eventi importanti o pianificare l’aggiornamento di report mediante query su base ricorrente.

Con l’ultimo aggiornamento di agosto gli sviluppatori della soluzione hanno aggiunto anche l’integrazione con GitHub.

PopSQL è offerto con piani di abbonamento a pagamento, con prezzi a crescere a seconda delle caratteristiche, e prevede una versione Free con le funzionalità di base.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php