Polycom rilancia la videoconferenza

Il nuovo top di gamma Cx8000 Lync Room System, sempre integrato con la piattaforma di comunicazione ed Intranet di Microsoft, amplia l’offerta di soluzioni Uc&c. Il caso Elleuno.

Con l'annuncio della disponibilità per il mercato italiano della soluzione Polycom Cx8000 Lync Room System, Polycom e Microsoft di fatto confermano il livello della loro collaborazione: una partnership ormai consolidata che punta all'integrazione dei rispettivi prodotti, con l'obiettivo di ottimizzare le comunicazioni interne all'azienda in tempi brevi.
Spiega Claudio Mignone (nella foto), Country Manager di Polycom Italia: ”La video collaboration è ormai uno standard nelle comunicazioni: da un'indagine che abbiamo recentemente commissionato a Wainhouse, è emerso che per il 94% delle aziende l'aver aggiunto il video ha aumentato l'efficienza e la produttività, per l'88% ha aumentato l'impatto delle discussioni, per l'87% ha velocizzato processo decisionale e ridotto i costi di viaggio. Con Microsoft collaboriamo da tempo nell'ambito delle soluzioni voce, della telepresence, e soprattutto nello sviluppo di una piattaforma di real presence, con l'integrazione di Lync, di Office, di Exchange”.

Conferma Vieri Chiti, responsable divisione Office in Microsoft: ”Microsoft è entrata nelle Unified Communications nel 2007, con il rilascio prima di Office Communications Server, poi di Office Communicator R2, per poi arrivare a Lync 2010, Lync 2013 e all'integrazione Lync e Skype, che oggi consente una forte interazione tra il mondo business e quello consumer. Con Polycom il punto di forza è lo sviluppo di una soluzione che consenta un utilizzo anche via web senza plugin, ma soprattutto che porti all'utente una experience familiare, che grazie al cloud sia davvero alla portata di tutti”.

Cx8000 offre agli utenti aziendali tutti gli strumenti di collaborazione integrati in un'unica piattaforma, tra i quali videoconferenza in Hd con visuale panoramica a 360 gradi, audio in Hd, lavagna interattiva virtuale, schermo touch per le presentazioni, condivisione delle applicazioni ed editing dei documenti condivisi. Polycom è una società leader a livello globale nel fornire alle aziende soluzioni per le unified communications and collaboration (Uc&c) aperte e basate su standard.

Il nuovo device amplia il già ricco portfolio prodotti di Polycom composto da oltre 40 soluzioni e servizi di collaboration voce e video, interoperabili e ottimizzati per Microsoft Lync.
Le funzionalità su piattaforma Windows comprendono anche ricerca contatti e messaggistica istantanea su Lync, mentre l'integrazione con Outlook migliora l'efficacia delle riunioni.
"Andare al lavoro e condurre attività di business richiede forte collaborazione con i colleghi”, afferma Claudio Mignone, Country Manager di Polycom Italia; “le aziende di tutte le dimensioni riconoscono che oggi è necessario abbattere le barriere imposte dalla distanza tra i gruppi di lavoro“.


Polycom e Lync sostituiscono il Pbx

Elleuno, cooperativa sociale operante da 25 anni nel sistema socio-sanitario assistenziale italiano, ha scelto le soluzioni di telefonia Polycom insieme a Microsoft Lync, rendendo la comunicazione interna molto più agile e flessibile sul territorio nazionale.
Spiega Emanuela Urban, Cio della società: ”La nostra è una realtà con 2300 dipendenti/soci e 14.000 assistiti in tutta Italia. Ci consideriamo dei pionieri della piattaforma Lync: due anni fa abbiamo eliminato del tutto il centralino, ora la piattaforma è adottata trasversalmente: tutto
viene gestito da pc, messaggistica, videochiamate, convocazioni, call e riunioni per tutte le
80 sedi sul territorio: questo ci ha consentito una riduzione del 30% delle spese di viaggio, ma soprattutto ha introdotto una rivoluzione culturale nella nostra realtà. Nel nostro settore, il risparmio tempo e il miglioramento della qualità significano avere più tempo da dedicare alle attività assistenziali”
.

I Desktop Phone Polycom Cx300, Cx500 e Cx600, le RoundTable Polycom Cx5000 per la gestione delle videoconferenze e il carrello medico Polycom RealPresence, insieme alla soluzione Microsoft Lync, hanno sostituito la tradizionale tecnologia di centralino Pbx con i sistemi di comunicazione unificata basati su Ip.
Dopo soli dodici mesi dall'implementazione è stato possibile rivoluzionare i processi organizzativi e logistici con soluzioni di audio e video conferenza ad alta definizione tra l'ufficio centrale di Casale Monferrato e gli 80 servizi in tutta Italia, organizzare da remoto il training e ottimizzare i processi relativi alle trasferte dei dipendenti e allo spostamento fisico di documenti societari. Inoltre, grazie alla sinergia il portale Intranet basato su Sharepoint, è possibile fornire supporto It per la gestione It della tecnologia di audio e video conferenza.
Le soluzioni di telefonia Polycom, insieme alla piattaforma di Unified Communications Microsoft Lync, offrono un approccio semplice che permette a chiunque, dal front desk agli executive, di adottare, comprendere e usare all'istante le comunicazioni unificate per le attività di lavoro quotidiane.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome