Plantronics compra Polycom per 2 miliardi di dollari

Plantronics e Polycom hanno annunciato di aver concluso un accordo definitivo in base al quale Plantronics acquisirà Polycom in una transazione in contanti e azioni per un valore di 2 miliardi di dollari.

L'operazione è stata approvata all'unanimità dai consigli di amministrazione di entrambe le società, e che è ovviamente ora soggetta ad approvazione normativa e alle altre consuete condizioni di chiusura, è prevista concludersi entro la fine del terzo trimestre del 2018.

Con l'acquisizione di Polycom, Plantronics dichiara di voler diventare il partner di riferimento per l'ecosistema UCC, Unified collaboration and communication.

Come spiega una nota di Plantronics, Polycom la porta una posizione di leadership globale nella collaborazione voce e video, accelerando la visione di Plantronics di fornire nuove comunicazioni ed esperienze di collaborazione.

Con l'aggiunta di Polycom, Plantronics disporrà di un più ampio portafoglio di prodotti e servizi complementari nell'ecosistema globale delle comunicazioni e della collaborazione e della capacità di creare esperienze utente eccezionali.

L'unione delle forze consentirà aP lantronics di cogliere ulteriori opportunità nel settore delle Unified Communications and Collaboration, che Frost and Sullivan quest'anno stima essere di 39,9 miliardi di dollari, grazie all'innovazione nel settore video e all'ubiquità dell'audio, creando opportunità di crescita attraverso l'analisi dei dati e i servizi di insight.

L'apporto di Polycom amplia in modo significativo l'offerta di servizi Plantronics, fornendo una presenza significativa nei servizi di gestione e analisi.

Secondo Joe Burton, Presidente e Amministratore Delegato di Plantronics, "Con l'aggiunta delle soluzioni Polycom per video, audio e collaborazione saremo in grado di offrire un portafoglio completo di punti di contatto e servizi di comunicazione e collaborazione ai nostri clienti e partner di canale. Questo metterà Plantronics in una posizione ideale per risolvere le attuali esigenze di collaborazione aziendale, sfruttando al contempo le opportunità di mercato associate all'evoluzione e all'intelligenza dell'azienda".

Nel 2017 Polycom ha fattoricavi GAAP di 1,1 miliardi di dollari e un margine operativo Non-GAAP del 16,0%.

Si prevede che l'operazione sia immediatamente acquisitiva per l'EPS non GAAP. Plantronics mira a raggiungere sinergie annue di costi di gestione pari a 75 milioni di dollari entro 12 mesi dalla chiusura dell'operazione.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome