Per Amd potrebbero chiudersi in rosso i conti del 2001

Le perdite della società nel terzo quarter sono ammontate a 97,4 milioni di dollari, pari a 28 centesimi per azione. Si paventa un possibile rischio passivo

Alla fine del terzo trimestre, Amd ha riportato una perdita netta di 186,9
millioni di dollari. Le revenue globali del quarter sono state di 765,9 milioni
di dollari, che sono equivalso a una diminuzione del 36% rispetto al fatturato
record di 1,21 miliardi di dollari di un anno fa e del 22% nei confronti del
trimestre precedente, che ra stato di 985,e milioni di dollari.


Le cause di questo risultato negativo andrebbero attribuite alle
difficoltà del mercato dei pc e alla continua guerra dei prezzi condotta dalla
sua rivale Intel. Nei primi nove mesi del 2001, Amd ha riportato un
guadagno netto di 44,8 millioni di dollari. Se le perdite dell'ultimo
quadrimestre superassero le attuali, i risultati per il 2001 potrebbero essere
in rosso.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome