Passa per Intel lo sviluppo Sdn-Nfv di Italtel

Intel_Network_BuilderItaltel è entrata a far parte del programma Intel Network Builders, un ecosistema di solution provider che permette l’accesso a un ampio catalogo di soluzioni testate e pronte per l’implementazione in ambienti di produzione.

Obiettivo dell’azienda che opera nelle reti e nei servizi di nuova generazione e nella comunicazione All-Ip: accelerare l’innovazione nel Software defined networking e nella Network functions virtualization compiendo un ulteriore passo in aggiunta al ridisegno dei propri prodotti all’interno dei quali implementare funzioni di rete virtualizzate.

L’Intel Network Builders è, infatti, congeniato per costruire e semplificare un’infrastruttura Sdn, rafforzare la sicurezza e migliorare l’efficienza nel networking, nel computing e nello storage offrendo accesso agevolato alle migliori tecnologie disponibili sul mercato.

Un bel biglietto con il quale presentarsi all’Sdn & OpenFlow World Congress, la principale conferenza europea dedicata all’innovazione delle reti di telecomunicazione che si terrà a Dusseldorf, in Germani, dal 13 al 16 ottobre, e alla quale Italtel parteciperà come Gold Sponsor.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome