Palm ha il nuovo sistema operativo

Atteso da tempo, arriva webOs, il nuovo sistema operativo di Palm. Creato per il Web in mobilità sarà subito integrato in Palm Pre, il touch screen in arrivo in primavera.

Non solo un telefonino, come le voci nei giorni precedenti l'apertura del Ces avevano anticipato: a Las Vegas Palm si è presentata con un nuovo sistema operativo e con un nuovo dispositivo che già lo integra.

Cuore degli annunci è dunque la nuova piattaforma Palm webOS, sistema operativo specifico per i dispositivi mobili, progettato per essere costantemente connessa al web. WebOs consente di avere a disposizione sempre e ovunque i propri contatti, calendari e informazioni, in modalità wireless, indipendentemente dal luogo in cui queste risiedano.

Utilizza tecnologie standard di mercato, come CSS, XHTML e JavaScript e integra una serie di funzionalità avanzate, creative e innovative, come la chiave PalmSinergy che porta tutte le informazioni ovunque esse siano all'interno di un'unica visualizzazione coerente e logica. I calendari consentono visualizzazioni a più livelli in base alle attribuzioni: lavoro, famiglia, amici, tempo libero. Ad esempio, uno stesso contatto inserito in Outlook, Google e Facebook viene riconosciuto e integrato in una unica voce. Il nuovo sistema operativo consente poi di gestire simultaneamente più attività, passando dall'una all'altra in modo istantaneo.

Inoltre, il nuovo sistema operativo è stato sviluppato con una particolare attenzione a tutti i possibili contributi di partner, sviluppatori e community, che Palm intende coinvolgere per la creazione di applicazioni e soluzioni a completamento della piattaforma.

E il primo dispositivo che integrerà il nuovo webOs sarà Palm Pre, annunciato anch'esso al Ces di Las Vegas. Ha interfaccia touch e tastiera a scomparsa e una interfaccia intuitiva nella quale è stato posto forte l'accento sulla user friendliness. Disponibile sul mercato statunitense dalla primavera, in esclusiva con Sprint, il nuovo Pre offre connettività Hsdpa, Wi-Fi 802.11 b/g, Gps integrato, touch screen da 3.1”, tastiera Qwerty slide, fotocamera da 3 Mpx, 8 Gb di memoria interna, sensore di prossimità, che disattiva automaticamente il touch screen e il display quando si avvicina il telefono all'orecchio:il tutto in 59 x 100 x 16,9 mm e per 135 grammi di peso.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome