Packard Bell prepara il netbook con Seven

Già disponibile con Vista, arriverà il 22 ottobre con il nuovo sistema operativo.

Tra le novità che arriveranno in concomitanza con il prossimo lancio di Windows 7, ci sarà anche un nuovo netbook targato Packard Bell.

La società si appresta infatti ad annunciare il nuovo dot m/u: netbook nelle intenzioni, con prestazioni di classe superiore.

Il nuovo dot m/u avrà schermo da 11,6 pollici in formato 16:9, 1,4 Kg di peso, e batteria a lunga durata che dovrebbe garantire otto ore di funzionamento continuativo.
Al cuore, un processore Intel Ulv a basso consumo.

Lo schermo è un Lcd Tft Diamond View, mentre l'hard disk ha una capacità fino a 500 Gb. Completano la dotazione Ram da 4 Gb, lettore di schede 5 in 1, funzionalità Wi-Fi, Bluetooth e modulo 3 G opzionali.
Inclusi nella dotazione base anche Adobe Photoshop ed Element 6, Windows Live, microfono e webcam.

Nella versione con Windows Vista è già disponibile al prezzo di 399 euro, mentre per la versione con Windows 7 Home Premium bisognerà aspettare il prossimo 22 ottobre.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome