Oracle-Siebel: approvata l’acquisizione

Gli azionisti di Siebel danno il benestare all’unanimità.

Gli azionisti di Siebel hanno approvato quasi all'unanimità l'accordo raggiunto nel mese di settembre, in base al quale Oracle acquisisce per 5,85 miliardi di dollari tutti gli asset della società rivale.
L'approvazione arriva dopo i necessari nulla osta da parte degli organi regolatori statunitensi, secondo i quali l'operazione non darà luogo a posizioni dominanti a favore di Oracle.
La prossima settimana Oracle dovrebbe presentare ufficialmente il piano industriale e la roadmap di integrazione delle due società in un'unica struttura.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here