Home Servizi Oracle GoldenGate diventa un servizio cloud per azioni sui dati in tempo...

Oracle GoldenGate diventa un servizio cloud per azioni sui dati in tempo reale

Oracle sta rendendo disponibile la sua tecnologia GoldenGate come servizio cloud automatizzato e completamente gestito, che i clienti possono utilizzare per garantire che il loro patrimonio di dati sia sempre disponibile e analizzabile in tempo reale.

Da oltre dieci anni Oracle GoldenGate fornisce una soluzione di business continuity alle principali aziende mondiali: replica i database e le transazioni di valore per mantenere i dati altamente disponibili ed elabora i flussi di dati per permettere di agire su quei dati mentre sono in movimento. Più recentemente, i clienti di GoldenGate hanno iniziato a usarlo per spostare i dati nei data lake, trasformarli in pipeline streaming, eseguire analisi di serie temporali su dati in streaming e per fornire avvisi su eventi dati in tempo reale.

Il nuovo servizio Oracle Cloud Infrastructure (OCI) GoldenGate fornisce una piattaforma data fabric in tempo reale per progettare, eseguire, orchestrare e monitorare la replica dei dati e lo streaming dei dati.

Quindi OCI GoldenGate fornisce una soluzione elastica e pay-per-use per la replicazione di database generalisti, per l’integrazione operativa, per l’ingestione di dati in tempo reale nel cloud per supportare l’analisi di serie temporali su dati in movimento. 

Il servizio OCI GoldenGate gestisce l’integrazione di dati event-based per i database operazionali e i data store analitici.

Fa notare Oracle che con OCI GoldenGate si può usare la stessa tecnologia in data store operazionali mission-critical, data warehouse con dati in real time, data lake, streaming analytics.

Unificare il data fabric di integrazione operazionale e analitica aiuta a semplificare l’architettura dati, a evitare l’uso di strumenti complessi e frammentati e assicura che i dati usati per le analytics siano aggiornati e affidabili.

Un approccio unificato allinea i sistemi di record operazionali alle business analytics più strettamente di quanto sia possibile fare con strumenti di batch processing tradizionali.

Il GoldenGate nativo in OCI automatizza molte funzioni, tra cui la configurazione, lo scaling del carico di lavoro e il patching, mantenendo un’elevata disponibilità. La sua interfaccia intuitiva permette agli utenti non-DBA di guidare la trasformazione digitale, semplificando le integrazioni da on-premise a cloud, la sincronizzazione dei dati tra varie regioni, la gestione delle pipeline di dati e la replica del database multi-cloud.

Il servizio è integrato con GoldenGate Stream Analytics for OCI, che fornisce analisi di dati in streaming multi-cloud con AI/ML, dati geo-spaziali e serie temporali.

Il nuovo servizio, fsa sapere sempre Oracle, funziona sull’ultima architettura di microservizi GoldenGate 21c, che permette di crare una rete globale di risorse di dati collegate.

I microservizi completamente incapsulati di OCI GoldenGate permettono ai clienti di integrare perfettamente il servizio nella loro pipeline CI/CD dev-ops come un servizio di prima classe, infrastructure-as-code.

OCI GoldenGate è progettato per integrarsi con distribuzioni on-premise di Docker e Kubernetes mesh di GoldenGate senza dipendenze di framework condivisi e nessun repository condiviso, con una gestibilità superiore e un TCO inferiore. Con un clic sviluppatori e i DBA possono impostare il servizio per l’auto-scale 3x, fornendo un modo scalabile per iniziare in piccolo e crescere all’aumentare dei carichi di lavoro.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php