Oracle, ecco il nuovo Ecm

Aggiornata la piattaforma di gestione dei contenuti con la tecnologia ereditata da Stellent.

Oracle ha pronto Universal Content Management 10g Release 3, componente di Oracle Fusion Middleware. Il software, integrabile in infrastrutture eterogenee, mette a disposizione una piattaforma di Ecm (Enterprise content management) per acquisire, archiviare, gestire, recuperare, pubblicare e mantenere contenuti non strutturati.
Si tratta del primo prodotto di Ecm rilasciato dopo l'acquisizione di Stellent del dicembre scorso.

Comprende componenti per la gestione di contenuti Web multi-sito, gestione degli asset digitali, iniziative di record e retention management, gestione documentale, tracking dei contenuti e del relativo utilizzo, categorizzazione dei contenuti, conversione dei contenuti e applicazione di watermark (filigrana digitale) ai documenti.

Costruita su una piattaforma unificata basata su architettura Soa, la soluzione comprende cinque nuove caratteristiche per la scalabilità enterprise e la capacità di far leva sulle infrastrutture già esistenti: integrazione con Microsoft SharePoint, archiviazione flessibile dei contenuti, miglioramento dell'integrazione con i portali, cconversione dei contenuti da qualunque applicazione enterprise, integrazione con Oracle Secure Enterprise Search.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here