Home Cloud Oracle Cloud region, i vantaggi per le organizzazioni spiegati in un evento

Oracle Cloud region, i vantaggi per le organizzazioni spiegati in un evento

Nel mondo esistono molte Oracle Cloud region: saranno ben 44 entro la fine del 2022. Tuttavia, fra queste un ruolo di rilievo spetta senza dubbio a quella italiana, collocata a Milano. Si tratta di un investimento che possiamo definire come prettamente italiano, perché arriva al momento giusto, è evidenziato da una sigla, PNRR, Piano nazionale di ripresa e resilienza, ossia, il contesto dei grandi progetti di digitalizzazione del Paese.

Quella di Milano è una cloud region di nuova generazione, ad alta automazione per la sicurezza; disegnata e creata per il mission-critical, focalizzazione su layer dati, che opererà in multi- e hybrid, e risolverà la sovranità dei dati, co-locabile con altri vendor; con tutti i servizi IaaSPaaSSaaS.
I vantaggi e le opzioni che Oracle può dunque offrire alle organizzazioni italiane sono numerosi. Affidare l’esposizione (e la spiegazione) dei dettagli ad un articolo, tuttavia, sarebbe senza dubbio riduttivo.

Molto meglio, abbiamo pensato, affidare questo compito a chi ne ha pienamente i titoli: gli esperti di Oracle.

Come? Con un evento riservato che si terrà il 6 maggio alle 10.00, presso la sede di
Tecniche Nuove, in Via Eritrea 21, Milano, Palazzo della Cultura.
Sarà l’occasione di ascoltare gli esperti su sicurezza, vantaggi della bassa latenza, sovranità del dato, performance ed efficienza e altro ancora.

I workshop dell’evento Oracle Cloud

Giovanni Tuttolomondo, Principal Account Cloud Engineer e Diego Losi, Principal Account Cloud Engineer di Oracle spiegheranno come costruire da zero un’architettura cloud efficiente e sicura su Oracle Cloud;

sarà invece Alessandro Stella, Principal Account Cloud Engineer, Oracle a parlare dell’accelerazione e del deployment di applicazioni Low Code con Autonomous Database. Infine, a illustrare come misurare e ottimizzare il consumo delle risorse su Oracle Cloud interverrà nuovamente Diego Losi.

La sessione strategica introduttiva verrà tenuta da Lanfranco Brasca, Director – Account Cloud Engineering, Oracle

Per garantire la massima qualità ai partecipanti, e permettere la miglior interazione possibile, l’evento è riservato: non aspettare ulteriormente e preregistrati subito!

Compila il form e preregistrati all’evento di Oracle



1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php