Operativi da maggio gli “Sportelli Mise”

Il Ministero dello Sviluppo Economico riduce la distanza tra Pubblica Amministrazione, cittadini e imprese. Dal 4 maggio saranno, infatti, operativi presso ciascun Ispettorato Territoriale gli “Sportelli Mise” i quali, grazie alla condivisione dell’intero portafoglio di attività del Ministero, dello Sviluppo economico, assumeranno il fondamentale ruolo di rispondere in modo immediato e snello alle esigenze sul territorio di aziende e cittadini.

Gli “Sportelli Mise” potranno fornire informazioni sulle molteplici attività svolte dal Ministero e individuare gli erogatori finali dei servizi richiesti. Attività particolarmente utile alle imprese che vogliono usufruire delle misure attuate dal Mise a favore dei processi produttivi e delle necessità di finanziamento (Nuova Sabatini, Fondo Centrale di Garanzia, agevolazioni fiscali e altro). E’ in corso di definizione anche l’attività degli Sportelli quali punto di ingresso e di uscita delle procedure di autorizzazione e di certificazione che al momento rimangono di competenza della sede centrale del Ministero.

Le nuove strutture, inoltre, in occasione dell’Expo 2015, fungeranno da Focus Point per istituzioni e aziende con il compito di promuovere l’evento ed erogare informazioni e servizi connessi. La funzione di supervisione sarà svolta dal Focus Point attivato presso l’Ispettorato territoriale di Milano, il quale metterà a disposizione degli utenti parte del proprio personale e dei locali.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here