Home Apple Office 2021 per Mac, Microsoft ha rilasciato la Preview per le aziende

Office 2021 per Mac, Microsoft ha rilasciato la Preview per le aziende

Microsoft ha in programma di rilasciare la nuova versione Office 2021 con licenza a volume più avanti nel corso dell’anno e una release di anteprima è disponibile ora per l’installazione e il test sui dispositivi Mac aziendali.

Office 2021 Standard per Mac (Preview) include le applicazioni Word, Excel, PowerPoint, Outlook, OneNote, OneDrive e Teams per macOS.

Oltre al fatto che al momento si tratta di una-prerelease e non della versione definitiva ufficiale della suite software da ufficio per il Mac, è opportuno sottolineare due precisazioni che Microsoft stessa pone in evidenza sulla licenza.

Innanzitutto, questo programma di anteprima appena avviato non è destinato agli utenti home di Office ma esclusivamente ai clienti aziendali. Inoltre, questo preview program è destinato alle organizzazioni che hanno intenzione di acquistare e distribuire la nuova versione con licenza a volume (perpetua) di Office che Microsoft prevede di rilasciare entro l’anno, e non per quelle che hanno già acquistato e distribuito Office da un piano Microsoft 365 (o Office 365).

Office 2021 for Mac (Preview), ha informato Microsoft, è disponibile solo in versione a 64 bit.

Per quanto riguarda i chipset, che ora come sappiamo sono due per i Mac (in questo periodo di transizione), Microsoft ha confermato che Office 2021 per Mac (Preview) fornisce supporto nativo sia per Apple Silicon che per i Mac basati su Intel.

Per ciò che concerne il supporto per i sistemi operativi, la policy di Microsoft è la seguente: Office 2021 per Mac (Preview) è supportato sulle tre versioni più recenti di macOS. Man mano che nuove major release di macOS verranno rese generalmente disponibili da Apple, Microsoft interromperà il supporto per la versione più vecchia e supporterà l’ultima più le due versioni più recenti tra quelle precedenti di macOS.

In concreto, partendo dalla fine di aprile 2021, le tre versioni supportate sono macOS Big Sur (11), macOS Catalina (10.15) e macOS Mojave (10.14). Chiaramente Microsoft ha sottolineato anche che la disponibilità delle funzionalità del prodotto possono variare sui sistemi hardware più datati.

Al momento non c’è ancora una lista definitiva di nuove funzionalità di Office 2021 per Mac: essa verrà finalizzata quando ci si avvicinerà al rilascio definitivo e per ora non ci sono grosse differenze rispetto a Office 2019.

Tra le nuove caratteristiche incluse in Office 2021 per Mac (Preview) Microsoft ha citato: Line Focus, che rimuove le distrazioni in modo che l’utente possa spostarsi in un documento Word riga per riga; la funzione XLOOKUP, che aiuta a trovare cose in una tabella o in un intervallo in un foglio di lavoro Excel; supporto degli array dinamici in Excel, incluse nuove funzioni che ne fanno uso; registrazione di una presentazione con narrazione in PowerPoint.

Tutte le informazioni tecniche e le istruzioni di come installare Office 2021 for Mac (Preview) sono disponibili nella documentazione online di Microsoft.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php