Home Cloud Nvidia Omniverse, progettazione e collaboration in tempo reale su cloud

Nvidia Omniverse, progettazione e collaboration in tempo reale su cloud

Nvidia Omniverse è una piattaforma aperta e nativa del cloud che semplifica l’accelerazione dei workflow di progettazione e la collaborazione in tempo reale.

Omniverse permette a creator, ingegneri e ricercatori di collaborare in mondi virtuali che sono tutti connessi.

La piattaforma, spiega Nvidia, migliora l’efficienza, la produttività e la flessibilità, poiché i team in locale o da tutto il mondo possono entrare in Omniverse e lavorare insieme simultaneamente sui progetti con rendering fotorealistici in tempo reale.

Come parte dell’open beta, Nvidia ha rilasciato diverse applicazioni Omniverse che possono essere utilizzate all’interno del software Omniverse, tra cui Omniverse View per i professionisti dell’architettura, dell’ingegneria e delle costruzioni; Omniverse Create per i designer, i creatori e gli specialisti dei media e dell’intrattenimento e del manufacturing e product design; e Omniverse Kaolin, per i ricercatori di deep learning in 3D.

Nvidia ha poi annunciato che all’inizio del prossimo anno rilascerà Omniverse Audio2Face, un’applicazione di animazione facciale basata sull’intelligenza artificiale; Omniverse Machinima per i gamer che utilizzano GeForce RTX; nonché Isaac Sim 2021.1 per lo sviluppo della robotica.

Nvidia Omniverse

Secondo Nvidia una svolta fondamentale di Omniverse è la capacità di lavorare facilmente e simultaneamente tra le applicazioni software. Creatori, progettisti e ingegneri possono accedere a diversi Omniverse Connectors per le principali applicazioni software del settore come Autodesk Maya e Revit, Adobe Photoshop, Substance Designer, Substance Painter, McNeel Rhino, Trimble SketchUp e Epic Unreal Engine. Molti altri sono in via di sviluppo, compresi quelli per Blender, Houdini, 3ds Max e Motion Builder.

Più di 500 creator e professionisti in settori quali l’architettura, la produzione, il design di prodotto, i media e l’intrattenimento hanno testato Omniverse attraverso l’early access program lanciato in anteprima da Nvidia. Inoltre, molte aziende software leader del settore stanno anch’esse integrando Omniverse nelle loro applicazioni, sottolinea ancora Nvidia, in modo che gli utenti possano collaborare e lavorare attraverso flussi di lavoro grafici.

Omniverse spinge l’innovazione non solo nella grafica: si propone come una piattaforma che intende definire un nuovo standard per la progettazione e la collaborazione in tempo reale in tutti i settori industriali.

Nella ricerca, Omniverse combina strumenti di visualizzazione scientifica con la computer grafica di alta qualità: ad esempio Nvidia ha mostrato una simulazione di Covid-19 visualizzata in Omniverse, dove ogni punta su una proteina coronavirus è rappresentata con più di 1,8 milioni di triangoli, renderizzati dalle GPU Nvidia RTX.

Gli utenti possono scaricare la versione open beta di Omniverse ed eseguirla su qualsiasi GPU Nvidia RTX-compatibile.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php