Nvidia Drive Agx Orin

Nvidia Drive Agx Orin è la nuova piattaforma avanzata software-defined per robot e veicoli autonomi presentata dall’azienda specializzata in GPU e intelligenza artificiale.

La piattaforma, ha spiegato Nvidia, è alimentata da un nuovo system-on-a-chip (SoC) chiamato Orin, che è costituito da 17 miliardi di transistor ed è il risultato di quattro anni di investimenti in ricerca e sviluppo da parte dell’azienda.

Il SoC Orin integra l'architettura GPU di prossima generazione di Nvidia e i core CPU Arm Hercules, nonché i nuovi acceleratori di deep learning e computer vision che, in totale, offrono 200 trilioni di operazioni al secondo (TOPS), quasi sette volte le prestazioni del SoC di precedente generazione Xavier dell’azienda, ha annunciato Nvidia.

Nvidia

Orin è progettato in modo specifico per gestire il gran numero di applicazioni e reti neurali profonde che funzionano simultaneamente nei veicoli autonomi e nei robot, raggiungendo al contempo standard di sicurezza come ISO 26262 ASIL-D (Automotive Safety Integrity Level).

Costruito come una piattaforma software-defined, Drive Agx Orin, ha sottolineato Nvidia, è stato sviluppato per consentire piattaforme compatibili dal punto di vista architetturale in grado di scalare da un livello 2 a un livello 5 di veicoli a guida autonoma, dunque fino alla completa automazione. Ciò consentirà agli OEM di sviluppare famiglie di prodotti software complesse e su larga scala.

Inoltre, dato che sia ​​Orin che Xavier sono programmabili tramite Api e librerie Cuda e TensorRT open, gli sviluppatori possono sfruttare i loro investimenti attraverso più generazioni di prodotti.

La famiglia Nvidia Drive Agx Orin, ha informato l’azienda, includerà una gamma di configurazioni basate su una singola architettura, destinate alle timeline di produzione del 2022 delle case automobilistiche.

Nvidia

Alla GPU Technology Conference di Suzhou, in Cina, il Ceo di Nvidia Jensen Huang ha evidenziato come importanti aziende del settore dei trasporti stiano adottando la piattaforma Nvidia Drive per entrare nell’era della mobilità autonoma.

E l’azienda non è attiva solo in quest’area, seppur importante. La rivoluzione dell’intelligenza artificiale si sta diffondendo in tutti i settori e in tutto il mondo, e nel deployment dell’intelligenza artificiale Nvidia sta facendo progressi nel settore automobilistico, così come in quelli del gaming, della sanità, delle interfacce conversazionali e in tanti altri.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome