Microsoft Office iOS Android

Uscito con leggero anticipo su Google Play e arrivato ora anche sull’App Store di Apple, è finalmente disponibile, dopo un periodo di public preview, il nuovo Microsoft Office mobile, che riunisce Word, Excel e PowerPoint in una singola app per gli smartphone iOS e Android.

Oltre a combinare Word, Excel e PowerPoint in un'unica app, il nuovo Microsoft Office per iOS e Android introduce nuove funzionalità che consentono di creare contenuti e svolgere attività tramite procedure pensate in modo specifico per gli ambienti mobili.

Il team di Microsoft ha infatti lavorato sull’esperienza d’uso mobile di Office, per accrescere la produttività complessiva dei milioni e milioni di utenti che usano la suite al lavoro, a casa e nelle scuole e università.

Un’esperienza d’uso che è ora maggiormente ottimizzata per lavorare su un dispositivo mobile in modo più semplice e più integrato, sfruttando le peculiarità e i punti di forza unici dei dispositivi mobili stessi.

Microsoft Office iOS Android

Nella nuova visione di Microsoft di un’esperienza mobile di Office, il primo fattore chiave è certamente quello di aver riunito Word, Excel e PowerPoint, in modo da semplificare il workflow nel minor numero possibile di app da scaricare e tra cui alternare l’attività.

Oltretutto, come vantaggio ulteriore, Microsoft evidenzia che l’app di Office richiede molto meno spazio di archiviazione sullo smartphone rispetto all'installazione delle singole app separate, mantenendo al contempo praticamente tutte le funzionalità delle app mobili esistenti, che gli utenti già conoscono e utilizzano.

A proposito dell’utilizzo delle caratteristiche dei dispositivi mobili, è da segnalare l’integrazione della tecnologia Lens di Microsoft, che consente di sfruttare la fotocamera integrata dei device per funzionalità quali la conversione di immagini in documenti Word ed Excel modificabili, la scansione di PDF e l'acquisizione di lavagne con miglioramenti digitali automatici per facilitare la lettura del contenuto. Anche in questo caso, si tratta di un potenziamento che rende più fluido e veloce il flusso di lavoro.

L’app Microsoft Office aggiunge inoltre nuove funzionalità per quelle attività molto comuni che gli utenti si trovano spesso a svolgere quando sono al lavoro sullo smartphone, come ad esempio prendere delle annotazioni rapide, firmare i documenti in PDF, effettuare la scansione di codici QR ed eseguire trasferimenti di file tra dispositivi

Microsoft ha apportato numerose rifiniture dal rilascio della public preview, come il supporto per i servizi di storage di terze parti, tra cui Box, Dropbox, Google Drive e iCloud, i template che aiutano a creare nuovi documenti, fogli di calcolo e presentazioni, e miglioramenti generali delle prestazioni.

La società di Redmond aveva anticipato, al rilascio della public preview, che inizialmente questa nuova esperienza d’uso mobile sarebbe stata disponibile solo per gli smartphone, e solo in un secondo momento anche per i tablet.

Nell’annunciare la disponibilità generale, Microsoft ha informato che la versione attuale è disponibile per il download anche su tablet Android, ma con supporto limitato. L’azienda ha però ribadito l’intenzione di rendere presto le app, sia per Android che per iOS, pienamente ottimizzate per i tablet.

Microsoft Office iOS Android

Microsoft ha anche offerto l’anteprima di alcune nuove funzionalità che arriveranno nei prossimi mesi. Tra queste: la dettatura vocale in Word, la vista in formato schede in Excel, la formattazione automatica delle presentazioni, a partire dagli outline, mediante PowerPoint Designer.

L'app Microsoft Office per smartphone Android e iOS è gratuita da scaricare e usare, anche senza effettuare l'accesso. Tuttavia, l'accesso con un account Microsoft o la connessione a un servizio di archiviazione di terze parti consente di accedere e archiviare documenti nel cloud. Un abbonamento a Office 365 o Microsoft 365 sblocca inoltre diverse funzionalità premium, coerenti con quelle delle attuali app Word, Excel e PowerPoint.

È possibile scaricare Microsoft Office per Android dal Google Play e la versione per iOS dall’App Store di Apple.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome