Nuovi investimenti di Intel per la casa digitale

Nel quadro del Digital Home Fund la società ha identificato quattro nuove società verso le quali indirizzare i propri contributi.

23 aprile 2004 Continuano le attività di finanziamento di
Intel
a favore di progetti per la casa digitale.
Dopo aver lanciato
lo scorso mese di gennaio il Digital Home Fund, ovvero un fondo
di investimento indirizzato a finanziare quei programmi che consentono la
fruizione di contenuti multimediali su una serie di apparati normalmente
presenti all'interno delle abitazioni, Intel prosegue nella ricerca di
iniziative che indirizzano questo ambito specifico.
L'ultima tranche di
investimenti, dei quali non è però stato reso noto l'ammonatare, va a beneficio
di quattro aziende statunitensi: Digital 5, che si occupa di
soluzioni di rete per il mercato dell'elettornica di consumo, 
Staccato Communications, che si occupa di sviluppo software in
ambito ultrawideband,  Trymedia Systems, che si
occupa di secure services e Wisair, che produce chip per il
mondo ultrawideband.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here