Nuage mette la sales force automation in cloud

Un nuovo tassello per la piattaforma Icos pensata per portare il cloud verso il mondo delle imprese. Entra in portafoglio la soluzione di Zotsell, un made in Italy che si interfaccia con gli Erp e i Crm già presenti in azienda.

Un nuovo tassello va ad aggiungersi alla proposta Nuage di Icos, la piattaforma cloud pensata in modo specifico per il mondo delle imprese.
Perseguendo nella strategia “Mida”, che vede Nuage focalizzarsi su quattro aree chiave (Mobilità, Infrastruttura, Data Protection, Applicazioni di Business), Icos annuncia la disponibilità nel suo portafoglio di offerta di una soluzione in cloud per l'automazione della forza vendita mobile.

Si tratta di una soluzione made in Italy, sviluppata da Zotsell, società vicentina attiva per l'appunto nel campo dell'automazione della forza vendita, che consente di massimizzare l'azione commerciale di venditori ed agenti che operano in mobilità attraverso il proprio tablet.

Mobile Sales Force Automation, questo il nome della soluzione, presenta un ricco set di funzionalità, che vanno dalla disponibilità immediata di informazioni aggiornate sui clienti alla possibilità di creare, modificare e spedire ordini, offerte e preventivi; dalla possibilità di calcolare i prezzi applicabili, replicando dall'ERP aziendale gli algoritmi basati su qualsiasi logica di vendita e scontistica multilivello, alla possibilità di inviare documenti e contenuti di marketing fino alla disponibilità di cataloghi sfogliabili in formato Pdf.

La soluzione Zotsell si interfaccia con i sistemi Erp e Crm già presenti in azienda, dunque non richiede onerose implementazioni ed è sviluppata per dieci verticalizzazioni già disponibili, mentre altre saranno disponibili in futuro, così come sono realizzabili in base all'esigenza specifica del cliente: Moda, Cosmetica, Alimentare, Edilizia, Pubblicità, Gioielleria, Arredamento, Occhialeria, Farmaceutica, Elettronica.

Per approfondire insieme a Icos i punti chiave della proposta Nuage, vi invitiamo a seguire, a partire dal prossimo 26 marzo, il webinar online dedicato alla piattaforma cloud per il mondo delle imprese.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome