Nortel si assicura Qtera

Come anticipato nei giorni scorsi, Nortel ha acquisito il costruttore di sistemi ottici di rete Qtera, per la ragguardevole cifra di 3,25 miliardi di dollari. La cifra sarà liquidata in azioni, ma una parte di essa rester à vincolata al c …

Come anticipato nei giorni scorsi, Nortel ha acquisito il costruttore di
sistemi ottici di rete Qtera, per la ragguardevole cifra di 3,25 miliardi
di dollari. La cifra sarà liquidata in azioni, ma una parte di essa rester
à
vincolata al conseguimento di determinati obiettivi da parte di Qtera, come
il rilascio on time di prodotti o l'adempimento di obblighi contrattuali.
Nortel ha già utilizzato questo metodo in altre operazioni recenti, come
quelle con Cambrian e Shasta.
Qtera porta in casa Nortel la propria tecnologia ottica, dedicata
soprattutto al miglioramento delle prestazioni Internet. I segnali, in
particolare, possono essere diffusi fino a 4mila chilometri, a velocità
fino a 10 Gbps. In pratica, è quasi una trasmissione alla velocità della
luce e si eliminano così fino al 75% delle conversioni
ottico-elettrico-ottiche.
L'assorbimento dovrebbe essere completato entro il primo trimestre del 2000
e il presidente attuale di Qtera, Fahri Diner, continuerà a guidare quella
che diventerà una filiale di Nortel.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here