Nokia reinventa la navigazione satellitare

Sarà gratuito il download delle mappe e dell’applicazione. Si paga il servizio di navigazione guidata.

Nokia annuncia la prossima disponibilità della piattaforma di mapping
e navigazione smart2go. L'applicazione sarà disponibile su Nokia S60
e sui dispositivi con sistema operativo Windows Mobile 5.0. Nokia prevede comunque
di estendere in un secondo tempo l'offerta a tutte le maggiori piattaforme tra
le quali Series 40, PocketPC, Linux e dispositivi basati su Windows Mobile.

Smart2go permetterà di consultare, dal proprio telefonino o da dispotivi
mobili, le mappe di più di 150 Paesi con la possibilità di ricercare
i punti di interesse (POI) e creare gli itinerari desiderati. Tutto ciò,
secondo quanto dichiarato dai vertici di Nokia, gratuitamente. Il servizio comprende
più di 15 milioni di punti di interesse, tra cui luoghi storici, monumenti,
ristoranti ed alberghi.
Nel caso in cui l'utente sia in possesso di un modulo GPS, il software "smart2go"
consentirà di attivare la navigazione guidata via satellite.

Mentre il download dell'applicazione e la consultazione delle mappe sarà
gratuita, la navigazione guidata (real time) sarà un'opzione
premium da pagare a parte, con diverse licenze (da una settimana a tre anni
e con fasce di prezzo differenti a seconda della mappa utilizzata).

Smart2go rappresenta una soluzione ibrida: i dati da Tele-Atlas e Navteq possono
essere scaricati direttamente dalla rete wireless (ad esempio GPRS/3G/WLAN)
e salvate sulle memory card in base alle proporie necessità. Qualora
tutte le informazioni risultino già salvate in locale non sarà
più necessario effettuare connessioni alla rete Internet. Per la gestione
di download di dimensioni rilevanti è disponibile un applicativo per
PC aggiuntivo. Nokia getta la sfida ad un "mostro sacro" qual è
TomTom aprendo la strada allo sviluppo di nuovi servizi dedicati ai dispositivi
mobili.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here