Nel 2007 arriva l’operatore virtuale

Lo ha detto in un’intervista il presidente dell’Agcom Corrado Calabrò

L'operatore virtuale è in arrivo. In un'intervista il presidente dell'Agcom Corrado Calabrò ha spiegato che dal 2007 anche in Italia ci saranno gli operatori mobili virtuali, società che offrono servizi telefonici cellulari utilizzando la rete di una compagnia esistente. L'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ha anche dato avvio alla consultazione per valutare le modalità di fornitura dei servizi integrati fisso-mobili.
La consultazione pubblica durerà trenta giorni e riguarda la disciplina regolamentare applicabile a questa tipologia di servizi, l'eventuale riesame delle analisi di mercato e la possibilità di prevedere obblighi relativi all'accesso alle reti degli operatori mobili da parte di operatori mobili virtuali.
La decisione è particolarmente attesa da qualche catena della grande distribuzione che, così come è già successo in Francia è pronta a fare partire le prime offerte.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome